CONDIVIDI

LOTUS CITY CAR – La Lotus City Car Concept, esposta al salone di Parigi, andr√† in produzione ad ottobre del 2013. Lo ha confermato Dany Bahar, Ceo del costruttore britannico. La nuova city car della Lotus Cars, raffinato costruttore di auto sportive, sar√† caratterizzata dalle buone prestazioni e dalla particolare cura dedicata allo stile, alla qualit√† delle finiture interne e agli allestimenti. Sviluppata da Lotus Engineering’s Electrical and Electronic Integration and Efficient Performance, la City Car sar√† spinta da una motorizzazione ibrida avanzata derivata dal sistema Lotus Range Extended. La vettura disporr√† di una trasmissione ad una sola velocit√† che nella marcia cittadina con la sola propulsione elettrica promette basse emissioni e prestazioni ottimali. Il sistema consente un’autonomia di circa 60 Km con la propulsione elettrica. Quanto basta per coprire la maggior parte delle esigenze cittadine. L’intervento del motore 1,2 litri a 3 cilindri da 72,4 Cv e 240Nm del Range Extended interviene per la ricarica delle batterie ed estende l’autonomia ad oltre 500 Km, anche per evitare “l’ansia da batteria scarica” provocata dalle auto a sola propulsione elettrica. Le prestazioni, ovviamente, sono all’altezza del nome Lotus. Con un peso di 1400 Kg la City Car accelera da 0 a 50 Km/h in 4,5 secondi e ne impiega 9 per raggiungere i 100 Km/h. La velocit√† massima √® di 170 Km/h che scendono a 120 Km/h quando si avvia il motore per la ricarica, ma senza comunque superare la soglia di 60g/Km di CO2 (secondo le norme ECE-R101).

La Lotus Concept City Car dispone di un tetto in vetro ben inserito nelle linee della vettura per aumentare la visibilità.

L’interno √® rivestito in lussuoso tartan verde e giallo e rifinito con un volante Lotus tecnologicamente avanzato. Le raffinate specifiche della Lotus City Car sono infine sottolineate dal mix di fibre di carbonio, di elegante pelle e di accessori d’alto livello”.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori