CONDIVIDI
Lamborghini Miura
Lamborghini Miura (image by Facebook)

In occasione del Rétromobile a Parigi, che si tiene dal 6 al 10 febbraio, sarà possibile vedere la Lamborghini Miura SV di proprietà di Jean Todt, appena restaurata dopo 13 mesi di lavoro. Il presidente della FIA, è infatti un collezionista di automobili ed ha da poco ricevuto la sua vettura del 1972, un vero gioiello per tutti gli amanti delle auto sportive. A Place de la Concorde, dove si trova la Federazione Internazionale dell’Automobile, sarà esposta la Miura SV di proprietà dell’ex dirigente Ferrari che negli anni di Schumacher ha portato diversi titoli alla scuderia del ‘cavallino rampante’. Un lavoro non semplice quello apportato sull’automobile che è durato poco più di un anno.

Per tutte le informazioni sulle novità delle auto e moto CLICCA QUI

Lamborghini Miura SV consegnata a Jean Todt

La consegna della vettura a Jean Todt è arrivata direttamente da quello che di fatto è un suo amico, Stefano Domenicali, che ha collaborato con il dirigente francese proprio negli anni in cui erano entrambi alla Ferrari. L’automobile, arrivata a compiere 47 anni, potrà quindi tornare in strada come nuova dopo il lungo lavoro che è stato fatto sulla stessa. Colore rosso con fasce oro sulla parte inferiore dei lati, presenta dei dettagli in colore nero, lo stesso scelto per gli interni. Di seguito il post sul proprio profilo ufficiale Facebook dalla Lamborghini per ufficializzare l’arrivo dell’automobile in occasione del Rétromobile.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori