CONDIVIDI
(foto Worldcarfans.com)
(foto Worldcarfans.com)

 

I tedeschi di Print Tech, con sede a Monaco di Baviera, hanno applicato un’elaborata livrea a una Lamborghini Huracan tutta ispirata al tricolore. Una “veste” decisamente insolita che, abbinata a un incremento della potenza, sta già raccogliendo apprezzamenti tra gli addetti ai lavori.

 

Una supercar spettacolare

Il car wrapping di una supercar non è esattamente uno scoop, ma di tanto in tanto qualche progetto interessante cattura la nostra attenzione. L’ultimo esempio in ordine di tempo è stato fornito da Print Tech, azienda bavarese nota per la qualità e l’originalità delle sue personalizzazioni, che propone un look decisamente speciale per la Lamborghini Huracan.

La veste tricolore è stata ottenuta usando una stampante latex e, come si vede nell’immagine che proponiamo ai lettori di Tuttomotoriweb, sfoggia una grafica fiammeggiante con superficie in cromo satinato. Per far sì che la pellicola aderisse perfettamente alla vettura, i tipi di Print Tech hanno dovuto rimuovere quasi tutti i pannelli della carrozzeria. Gli strati applicati sono ben tre e un set completo costa la bellezza di 10.000 euro.

Oltre a vantare una nuova finitura esterna, questa Huracan è dotata di un impianto di scarico in titanio firmato dalla slovena Akrapovic con terminali in fibra di carbonio. Non solo pesa 20,5 kg in meno rispetto al setup standard, ma aumenta di 20 cavalli la potenza erogata dal motore   V10 5.2 litri ad aspirazione naturale.

La Print Tech si era già fatta notare nel settembre 2014 per un’altrettanto spettacolare Huracan con un involucro cromato opaco, e questa nuova personalizzazione in chiave “tricolore” sembra avere tutti i numeri per riscuotere ancor più successo sul mercato.