CONDIVIDI
Ferrari LaFerrari
(getty images)

Uno degli ultimi prodotti della Ferrari che hanno riscosso maggior successo sul mercato è certamente LaFerrari, un’auto che ha ottenuto l’approvazione dei milioni di appassionati del ‘Cavallino rampante’. Nata come ideale sostituta della Ferrari Enzo, l’automobile è stata prodotta a partire dal 2013 fino al 2016. Fu presentata proprio nel 2013 in occasione del Salone di Ginevra e sono stati messi sul commercio 499 esemplari con il numero 500 che è stato realizzato per metterlo in vendita e destinare il ricavato alle popolazioni colpite dal terremoto durante la scorsa estate. Ora si pensa già a quella che potrà essere l’automobile che potrà prendere il suo posto in futuro e sono arrivate delle dichiarazioni in tal senso.

LaFerrari, novità tra più di tre anni

A parlare è stato Michael Hugo Leiters, Chief Technology Officer della casa di Maranello, che, come riportato da Autocar, ha affermato che la nuova creazione destinata a sostituire LaFerrari andrà sul mercato in un periodo compreso tra i prossimi tre o cinque anni. “La roadmap sarà terminata entro i prossimi tre mesi e successivamente prenderemo in considerazione la costruzione di una nuova LaFerrari. La nostra intenzione è quella di riuscire a realizzare qualcosa di diverso. Non sarà un’automobile da strada con un motore di Formula 1”.

Per attendere quindi novità ufficiali in merito bisognerà attendere sicuramente la fine del 2017 quando potrebbero arrivare anche annunci ufficiali sulla decisione da parte del Cavallino rampante di andare a modificare e, quanto possibile migliorare uno dei prodotti più fortunati degli ultimi anni della storia del marchio italiano.

Ferrari “LaFerrari” (fonte Getty Images)

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori