CONDIVIDI
photo Ferrari.com
photo Ferrari.com

La Casa di Maranello ha indetto la terza edizione del concorso Ferrari Top Design School Challenge, dove 12 scuole di design selezionate tra 50 si contendono la vittoria finale con il modello che sarà più votato da una giuria di esponenti Ferrari, designer, piloti e celebri collezionisti. Tra questi Sebastian Vettel, Paolo Pininfarina, Andrea Militello, Jay Kay, Nick Mason e altri.

I partecipanti hanno ideato in maniera indipendente i loro progetti, accomunati da un’unica caratteristica: la mancanza di tubi di scarico che entro i prossimi 25 anni potrebbe divenire realtà. I finalisti sono al lavoro da oltre un anno e la proclamazione è prevista per il 15 gennaio 2016.

Le 12 immagini delle Ferrari del futuro possono essere ammirate sul sito ufficiale della Ferrari, dove è possibile esprimere il proprio voto che avrà sicuramente un certo peso nella scelta del vincitore. In passato ci sono state due edizioni del medesimo concorso, nel 2005 e 2011.

Quattro le università selezionate per aggiudicarsi il gradino più alto del podio: la Hochschule Pforzheim, in Germania, una scuola leader in Europa con un corso di automotive design molto affermato; il College for Creative Studies di Detroit, negli Stati Uniti, celebre per le strutture e i docenti di altissimo livello; la Hongik University di Seul, in Corea, la scuola più titolata dell’Asia e del Pacifico, vincitrice del Ferrari World Design Contest 2011; infine l’ISD-Rubika di Valenciennes, in Francia, che vanta un corso all’avanguardia per la modellazione digitale e progetti strutturati con studenti multidisciplinari.