CONDIVIDI

KIA OPTIMA РAl Salone di Los Angeles Kia ha presentato la Optima Hybrid, vettura già in distribuzione da alcuni mesi negli Stati Uniti e in procinto di essere venduta anche in Europa a partire dal 2011.

Questo modello Full Hybrid è stato progettato dalla casa coreana con l’intento di ottimizzare il rendimento energetico e ricavare ovvi benefici per quanto riguarda le emissioni di Co2 (-40%), senza tuttavia rinunciare all’applicazione di canoni estetici in grado di farlo apprezzare da un ampio pubblico.

Per ridurre i consumi vi è la presenza del sistema Start&Stop, vengono montati pneumatici 205/65 R16 con bassa resistenza al rotolamento, l’assetto è stato ribassato e vengono utilizzati dei pannelli nella parte più bassa per agevolare il passaggio d’aria, oltre a una griglia anteriore dotata di un prolungamento attivo.

Il motore elettrico è in grado di fornire 41 cavalli di potenza massima e 205 Nm di coppia, mentre il propulsore a benzina da 2,4 litri eroga 168 cavalli e 209 Nm di coppia. L’abbinamento tra i due è basato su una frizione multidisco, la quale consente di utilizzare la sola trazione elettrica sino alla velocità di 100 km/h.

l.c.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori