CONDIVIDI

Alfa Romeo ha un testimonial d’eccezione per il 2014, il vice campione del mondo Jorge Lorenzo. Il pilota spagnolo della Yamaha porterà il marchio italiano sia sulla tuta da gare che sul casco utilizzati in MotoGp e, inoltre, il suo staff potrà fare affidamento su alcune Giulietta e su una supercar 4C.

“È stato molto bello guidare la Giulietta sulla pista di Balocco, c’è un panorama bellissimo, molto verde, sembra quasi di guidare immersi nella natura – ha affermato Lorenzo -. La Giulietta è un’auto da città, non da pista, ma nonostante questo ti ci puoi divertire tantissimo, soprattutto sulle curve, grazie al DNA Alfa Romeo, che ti permette un settaggio sportivo della vettura togliendo il controllo di trazione”.

Il suo giudizio non ha sfumature… “Dopo aver provato le auto Alfa Romeo su questa pista, soprattutto la 4C, posso dire che sono veramente belle ma anche molto performanti; hanno un motore potente, praticamente da competizione, ed è molto divertente nelle curve, nell’accelerazione, nella staccata (staccano molto forte!). È stata una bella giornata per conoscere il mondo Alfa”, ha concluso il maiorchino.