CONDIVIDI

Sul circuito portoghese dell’Estoril la Honda Civic Type R ha fissato un nuovo record in 2’01″840 con al volante il pilota del WTCR Tiago Monteiro.

Civic Type R si è dimostrata superbamente perfetta per questo circuito nel vittorioso tentativo di Monteiro di strappare un nuovo giro record per una trazione anteriore grazie al suo motore TURBO VTEC da 320 CV capace di un passo straordinario, alle sospensioni sofisticate ed al sistema di sterzo che offre una eccellente manovrabilità ed una perfetta stabilità. Parlando del tempo di riferimento, Tiago Monteiro ha commentato: “Siamo arrivati qui con l’obiettivo di battere il record sul giro detenuto dalla versione precedente, ma non c’è mai nulla di scontato: un giro record non è un’impresa facile. Per essere aggressivi a Estoril, serve la massima fiducia nell’auto: e la nuova Type R è così potente, fluida e affidabile. Abbiamo battuto il record sul giro – o meglio, lo abbiamo frantumato”.

In riferimento a Type R, ha commentato: “Type R è estremamente stabile e offre un’ottima efficienza in frenata oltre ad un motore straordinario: è proprio come un’auto da corsa. In pista è facile dimenticare di essere al volante di un’auto da strada a tutti gli effetti, ma poi si può tornare a casa tranquillamente. La nuova Type R è una grande evoluzione. Stiamo parlando di un’auto completamente diversa in termini di design, aerodinamica, sospensione, geometrie, motore – ma soprattutto di sensazioni di guida”.

Il nuovo tempo di riferimento a Estoril è il quarto record sul giro per una trazione anteriore conquistato da Honda nel 2018. La Type R Challenge 2018 nasce con il record sul giro per un’auto di serie a trazione anteriore ottenuto da Civic Type R al Nürburgring Nordschleife, dove, lo scorso anno ad aprile, ha fermato il cronometro a 7 minuti e 43,8 secondi.

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori