CONDIVIDI

FIAT PANDA ELEKTRA – Non potevano mancare le grandi sorprese al Salone di Bologna 2010 e soprattutto non poteva venir meno lo ‘scoop’ della Fiat Auto che si presenta alla kermesse emiliana con le sue novità nel settore delle auto elettriche. Infatti al Motor Show 2010 di Bologna la Fiat si fa spazio con tre auto elettriche: la Fiat 500 EV prototipo, la Micro Vett e500 e la Fiat Panda Elektra.

La Panda Elektra è proposta dal produttore di batterie Fiamm ed è realizzata dalla Casa svizzera Mes-dea con un motore elettrico da 28 kW, pari a 38 Cv. La tecnologia delle batterie è al sodio cloruro di nichel e le rende quindi riciclabili al 100% e non richiedono una manutenzione a breve termine.

La Fiamm porta al Motor Show anche le nuove batterie EcoForce con tecnologia AFB e AGM, di cui i primi sono studiati per le auto dotate di sistema Start&Stop. Le AGM sono destinate alle micro-ibride dotate di Start&Stop e sistema di recupero dell’energia in frenata di nickel per veicoli elettrici.

l.c.