CONDIVIDI
Chevrolet Camaro
Chevrolet Camaro (image by Motorauthority.com)

Nuovo restyling per la Chevrolet Camaro. L’automobile, che ha riscosso molto successo nel 2016 con la sua ultima uscita, è pronta a lanciare sul mercato la nuova versione con diverse novità sia dal punto di vista estetico che motoristico. Dal punto di vista estetico le maggiori novità sono riguardanti l’anteriore ed il posteriore, diverse rispetto al modello precedente con differenziazione tra un modello e l’altro. L’obiettivo della casa statunitense è stato quello di rendere l’auto ancora più potente dal punto di vista del propulsore, cercando di aumentare anche il confort all’interno per rendere più piacevole la guida durante i viaggi. Una novità interessante è anche la presenza del cambio automatico a 10 velocità, sviluppato insieme da GM e Ford, è finalmente passato dalla ZL1 alla SS.

Chevrolet Camaro, la nuova versione

L’automobile presenta un paraurti ed una griglia ridisegnata. Riviste le sospensioni dell’automobile con delle barre stabilizzatrici ora più grandi. I freni Brembo sono nuovi ed è presente il selettore del cambio con due modalità, sia quella Sport che Track Mode. I fari sono molto più scolpiti di prima, con elementi tridimensionali e una rotondità distinta che è accentuata dalle rientranze nel paraurti posteriore. I modelli LS e LT sono dotati di lenti rosso brillante, mentre i rivestimenti RS, SS e ZL1 sono dotati di lenti a densità neutra scure. Uno dei modelli sarà il Turbo 1LE che monta un motore 2.0 turbo I-4 turbocompresso capace di sprigionare una potenza da 275 cavalli. L’automobile è all’avanguardia anche per quello che riguarda l’infotainment. Presente uno schermo touchscreen da 7 pollici. Il sistema è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto così da poter connettere i propri device all’automobile.

Chevrolet Camaro
Chevrolet Camaro (image by Motorauthority.com)
Chevrolet Camaro
Chevrolet Camaro (image by Motorauthority.com)