CONDIVIDI
Bugatti Chiron (©Getty Images)

Bugatti Chiron ha raggiunto un traguardo importante nel 2017. L’azienda francese fondata da Ettore Bugatti è riuscita a consegnare ben 70 modelli. Un risultato eccellente se si considera che si tratta di una delle hypercar più veloci al mondo realizzata con metodi rigorosamente artigianali.

La Chiron ha un propulsore 16 cilindri da 8,0 litri di cilindrata di derivazione Volkswagen, in grado di erogare una potenza massima di 1.500 CV. Un gioiellino da 2,3 milioni di euro (escluse personalizzazioni) in grado di toccare la velocità massima di 420 km/h e di compiere uno scatto da 0 a 100 km/h in 2,5″.

Per questa vettura è prevista una produzione massima di 500 unità, il 43% delle quali finirà in Europa, il 26% in Nord America, il 23% in Medio Oriente e lʼ8% nellʼarea Asia/Pacifico. Ora che i tempi di consegna sono stati ridotti i clienti saranno soddisfatti in tempi più brevi del previsto. Il tempo totale che ogni esemplare richiede per l’assemblaggio e i collaudi è di circa sei mesi e sono soltanto 20 i tecnici specializzati presenti in fabbrica.

Per il Presidente della Bugatti Wolfgang Dürheimer, “si tratta di un successo pazzesco lʼaver raggiunto per la prima volta un volume di vendite così alto in un anno di produzione piena della Chiron. Mi piacerebbe condividere questo risultato con tutti i nostri fornitori per la qualità e puntualità delle commesse”.

 

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori