CONDIVIDI
BMW X2 (foto da Autocar.co.uk)
BMW X2 (foto da Autocar.co.uk)

Un crossover stile coupé destinato a rilanciare il marchio BMW e acquisire un vantaggio strategico sul diretto concorrente, la Range Rover Evoque. Si chiamerà X2 e – nei piani della Casa bavarese – arriverà sul mercato nel 2017, ma il concept potrebbe essere reso noto già a marzo 2016, in occasione del Salone di Ginevra.

 

L’identikit del SUV bavarese

L’inedito SUV presenta un tetto abbassato rispetto alla versione tradizionale e si caratterizza per una fiancata da coupé, con evidenti richiami ai X4 e X6 e un profilo nell’insieme “sportiveggiante”, secondo quanto riferiscono i colleghi di Autocar, che citano fonti interne alla BMW. E sarà basato sul pianale UKL FWD, inaugurata dalle Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer e proposta anche sulla nuova X1.

Quanto alle motorizzazioni, il BMW X2 sarà disponibile con propulsori a tre e quattro cilindri, sia benzina sia diesel, con potenze comprese fra i 136 ed i 231 CV (ma il top di gamma, rappresentato dall’immancabile versione M, promette oltre 300 CV) e trazione anteriore (oltre naturalmente a quella integrale).

Il marchio tedesco non ha ancora ufficialmente confermato la notizia, ma i primi test sui prototipi della X2 dovrebbero cominciare tra poche settimane.