CONDIVIDI

BMW I8 SUPERCAR РQueste nuove immagini ritraggono la supercar che la casa automobilistica di Monaco di Baviera, BMW, sta mettendo a punto per il futuro eco-frendly immaginato da chi la dirige. Dicono si chiamerà BMW i8, in onore di quella BMW Serie 8 che appartiene alla storia del fabbricante dell’Elica di Monaco, quasi a cercare una sorta di legame con la nobile esperienza passata per un progetto che sembra scardinare ogni schema sino ad oggi ritenuto consolidato (la lettera “i”, al contrario, è ben più moderna: porta a galla, dalla damnatio memoriae, il “Project i”, il desiderio di dare vita ad una famiglia di automobili ecologiche, ibride o totalmente elettriche).

Le foto sono state scattate ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi, da un utente del forum Teamspeed, dove probabilmente la concept car BMW Vision EfficientDynamics (il nome da nubile) è stata trasportata per un servizio fotografico esclusivo (ancora non diffuso), ma forse anche per partecipare alla kermesse automobilistica del Kuwait, che si è svolto alla metà di dicembre.

È la prima volta che possiamo assaggiare la supercar ibrida di BMW senza che la stessa casa automobilistica ce ne dia il permesso: la nuova BMW i8, o BMW Vision EfficientDynamics, sembra sostanzialmente simile alla prima coniugazione del prototipo, svelata nel corso del duemilanove, fatta esclusione per la colorazione esterna antracite, che la rende meno borghese e davvero più aggressiva. Ipoteticamente, dunque, sotto la veste flessuosa, la nuova fastback ibrida di BMW potrebbero nascondersi ancora il propulsore diesel 1,5 litri ed il trio di motori elettrici: la configurazione sarebbe in grado di donare al pilota circa 354 cavalli di potenza. Sarà prodotta e presentata nel corso del 2013.

Motorionline.com