CONDIVIDI
BMW i8 Roadster

BMW i8 Roadster e i8 Coupé, le sportive del futuro, sono pronte al lancio sul mercato previsto per maggio 2018. Entrambi i modelli ibridi plug-in presentano la tecnologia BMW eDrive ulteriormente perfezionata, che consente una maggiore autonomia e più chilometri da percorrere in modalità elettrica pura.

La nuova BMW i8 Roadster è una sportiva assai intrigante, due posti a sedere e con le portiere ad ali di gabbiano. Il design della carrozzeria è quasi futuristico con una silhouette elegante, dinamica e allungata, mentre il baricentro è da sportiva vera, bassissimo.

Una scoperta che assicura momenti di viaggio che proiettano i due passeggeri nel futuro. Basta premere il pulsante eDrive per ottenere una guida silenziosa e senza emissioni fino a 120 km/h.
La capote in morbido tessuto tecnologico è completamente elettrica e si apre e si chiude silenziosamente in 15″ anche mentre l’auto è in movimento fino ai 50 km/h.

Il sistema di propulsione ibrido plug-in utilizza una batteria ad alta tensione agli ioni di litio da 34 Ah e una capacità energetica di 11,6 KiloWatt ora. Il motore elettrico ora eroga 12 CV in più rispetto alla versione precedente e combinato con il motore termico fornisce una potenza di sistema di 374 CV

Il consumo di benzina combinato è pari a 2,1 litri per 100 km per la BMW i8 Roadster, 1,9 litri per 100 km per la Coupé. Le emissioni di CO2 sono calcolate in 46 grammi/km per la BMW i8 Roadster e 42 grammi km per la Coupé. Una sportiva molto sicura che si basa sull’architettura del veicolo LifeDrive con telaio in alluminio e cellula passeggero in fibra di carbonio. Prezzi da 141.750 euro.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori