CONDIVIDI

Audi Q8

La nuova Audi Q8 sta per arrivare sulle strade italiane portando al debutto il nuovo volto della famiglia Q. Capace di abbinare l’eleganza di una coupé a cinque porte e la versatilità di un grande SUV è la compagna ideale tanto per il lavoro quanto per il tempo libero. Un potente ed efficiente 3.0 TDI da 286 CV con tecnologia mild-hybrid conferma il dinamismo espresso dal muscoloso design.

Tecnologie, connettività e assistenza alla guida

Lunga 4,99 metri, larga 2 metri e alta 1,71 metri, con un passo di quasi 3 metri, lo spazio a disposizione supera le dirette concorrenti, specie quanto a sviluppo dell’abitacolo e alloggiamento del capo. La vettura si adatta ai desideri del conducente similmente alle app di uno smartphone, mentre il sistema di comando è integralmente digitale con feedback tattile e acustico. I comandi vocali riconoscono le espressioni di uso comune. A completamento della digitalizzazione di nuova Q8 vi sono l’Audi virtual cockpit da 12,3 pollici e, a richiesta, l’head-up display.

Vasta l’offerta di soluzioni di connettività che assicura il massimo in termini di sicurezza, comfort e personalizzazione. La navigazione MMI plus, di serie, si avvale della funzione di autoapprendimento basata sui tragitti effettuati, in grado di supportare le ricerche con suggerimenti intelligenti. A corredo dei servizi online Audi connect vengono offerte le funzionalità Car-to-X per il riconoscimento della segnaletica stradale e di eventuali pericoli.

I pacchetti City, Tour e Parking portano in dote, tra gli altri, il sistema di assistenza alla guida adattivo (adaptive dive assistant), l’efficiency assistant, l’assistenza agli incroci, gli avvertimenti per il cambio di corsia, la segnalazione d’avvicinamento al cordolo dei marciapiedi e le telecamere perimetrali. Alla base di queste dotazioni vi è un modulo hi-tech Audi, ovvero la centralina dei sistemi di assistenza alla guida centrale (zFAS), di serie, che realizza un’immagine continua dell’ambiente circostante la vettura. In funzione dell’equipaggiamento, la centralina riceve i dati da cinque sensori radar, sei telecamere, dodici sensori a ultrasuoni e uno scanner laser.

Audi Q8

Motori e prezzi della Q8

L’intera gamma motori è caratterizzata dalla tecnologia mild-hybrid Audi. In prevendita, Audi Q8 è proposta con il propulsore 50 TDI 3.0 da 286 CV e 600 Nm di coppia (consumi nel ciclo combinato in l/100 km: 6,8 – 6,6*; emissioni di CO2 nel ciclo combinato in g/km: 179 – 172*). Il possente V6 consente ad Audi Q8 di scattare da 0 a 100 km/h in 6,3 secondi e di raggiungere una velocità massima di 245 km/h. Il cambio tiptronic a otto rapporti, caratterizzato da innesti rapidi e fluidi, lavora in abbinamento alla trazione integrale quattro. All’inizio del 2019 debutteranno la versione da 231 CV del V6 Diesel, destinata a Q8 45 TDI, e un 3.0 TFSI da 340 CV appannaggio di Q8 55 TFSI. Alla trazione integrale quattro si accompagnano il differenziale centrale autobloccante e (a richiesta) lo sterzo integrale.

Prezzi da 78.450 euro per Q8 50 TDI quattro tiptronic. La dotazione di serie include elementi di pregio quali i cerchi in lega da 20” con design a 5 razze, i proiettori full LED, i servizi Audi connect, le tecnologie Audi lane departure warning e Audi pre sense front con protezione pedoni, il portellone a gestione elettrica, il sistema di ausilio al parcheggio plus, la telecamera posteriore, l’Audi virtual cockpit da 12,3”, il cruise control, lo sterzo progressivo, gli ammortizzatori regolabili e la navigazione MMI plus con MMI touch response. Oltre che in configurazione standard, Q8 50 TDI quattro è disponibile nella versione Sport, a listino a 86.500 euro.

Audi Q8