CONDIVIDI

Audi e-tron

Audi e-tron Prototipo: nel deserto promosso a pieni voti

Il nuovo SUV elettrico Audi e-tron Prototipo ha svolto dei test lungo le distese di sale e la savana della Namibia, confermandosi al top per agilità, motricità e feeling al volante. Un risultato cui contribuisce in modo determinante la nuova generazione della trazione quattro: la trazione integrale elettrica. Grazie all’abbinamento dell’assetto adattivo, del baricentro ribassato e dei potenti motori elettrici, Audi e-tron Prototipo può contare su di un’elevata motricità e un eccellente dinamismo.

L’inedito test è avvenuto ai margini del deserto del Kalahari dove Audi e-tron Prototipo ha dato prova delle proprie qualità dinamiche. Una superficie dal grip ridotto, ideale per provocare dei drifting controllati cui contribuiscono la potenza della vettura e l’elevata motricità. Qualità, quest’ultima, resa possibile dalla trazione integrale elettrica e da molteplici tecnologie di gestione dell’assetto che interagiscono in modo intelligente. Prime fra tutte il controllo elettronico della stabilità (ESC), il controllo della dinamica di marcia Audi drive select e le sospensioni pneumatiche adattive. Sui fondi più accidentati, l’altezza libera dal suolo di Audi e-tron Prototipo può aumentare con la semplice pressione di un tasto. Contemporaneamente, l’ESC ottimizza la regolazione della trazione e della frenata, potenziando l’effetto del bloccaggio elettronico del differenziale.

Audi e-tron

Il SUV elettrico affronta così senza affanno anche i fondi sabbiosi tipici della savana africana. I due motori elettrici erogano, in modalità Boost, fino a 408 CV e 664 Nm di coppia. Performance cui contribuisce l’efficacia del sistema di gestione termica che garantisce prestazioni costanti anche in caso di forti sollecitazioni.

Audi e-tron è agile e stabile in ogni situazione. Contribuiscono in modo decisivo a queste qualità il montaggio in posizione ribassata dei componenti della propulsione e degli accumulatori ad alta tensione. Il baricentro di Audi e-tron si trova a un livello paragonabile a una berlina. Il pacco batterie è armonizzato alle dimensioni della vettura e assume la forma di un blocco largo e piatto collocato tra gli assali, sotto la cellula abitacolo. Questa posizione centrale, in abbinamento al baricentro ribassato, porta in dote un’elevata agilità.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News