CONDIVIDI

Audi e-tron

Audi e-tron, comincia l’assalto delle auto elettriche

Audi ha dato il via alla sua offensiva di prodotto nel mondo dell’elettrico con l’anteprima mondiale della Audi e-tron. Entro il 2025 Audi proporrà nei principali mercati mondiali 12 vetture 100% elettriche, con un terzo delle vendite rappresentato da modelli elettrificati. I modelli SUV compresi nella gamma comprendono la e-tron e la e-tron Sportback che debutterà nel 2019. Una serie di modelli con varianti di carrozzeria come Avant e Sportback faranno parte dell’offerta di prodotto. La gamma coprirà tutti i maggiori segmenti di mercato, dalle compatte alle berline.

Secondo Peter Mertens, Membro del Board AUDI AG per lo sviluppo tecnico “Audi e-tron segna un capitolo fondamentale nella storia del nostro Brand e il punto di partenza della nostra strategia per l’elettrificazione”. Un totale di quattro piattaforme tecniche e famiglie di prodotto sono i prerequisiti per poter offrire veicoli elettrici in ogni segmento del mercato. Una stretta collaborazione fra il Reparto di Ricerca e Sviluppo e gli altri marchi del Gruppo consente di sfruttare al meglio le sinergie richieste per un un’articolata gamma globale che delinea anche ottimi risultati finanziari.

Audi e-tron e e-tron Sportback utilizzano componenti della piattaforma modulare longitudinale Audi. Questo, assieme a numerose innovazioni soprattutto nell’ambito della propulsione, darà vita a una famiglia di prodotti e-SUV dotati di trazione quattro elettrica. Un caricamento rapido fino a 150 kW e un’elevata autonomia adatta a lunghe percorrenze sono dati di riferimento per il segmento di appartenenza.

Il primo modello elettrico sarà presentato alla fine del 2018: la Audi e-tron GT concept, una coupé spiccatamente sportiva, debutterà al Salone di Los Angeles. Mentre la tecnologia di questa vettura è stata sviluppata assieme a Porsche, il design e il carattere della e-tron GT concept rispecchiano inequivocabilmente il DNA Audi.

Audi e-tron

Audi e la Piattaforma Premium Elettrica

Un altro progetto congiunto nato dalla collaborazione fra i reparti di ricerca e sviluppo di Audi e di Porsche è la Piattaforma Premium Elettrica (PPE), che sarà la base per numerose gamme di prodotto Audi con propulsione elettrica che andranno dal segmento C al segmento F.

Molti marchi del Gruppo Volkswagen stanno collaborando allo sviluppo di una piattaforma modulare elettrificata (MEB) che servirà da base per la produzione in serie dei modelli e-Audi, in particolar modo nel segmento B. Un modello inoltre verrà sviluppato appositamente per incontrare i requisiti dell’importante mercato cinese.

AUDI AG inoltre espanderà ulteriormente la gamma di vetture ibride plug-in. “In futuro, di fatto ogni segmento di mercato includerà modelli alimentati da una combinazione di motori elettrici e a combustione che potranno essere caricati da una presa di corrente” ha commentato Peter Mertens.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.