CONDIVIDI
Aston Martin DBS Superleggera
Aston Martin DBS Superleggera (image by Motorauthority.com)

Arrivano interessanti novità per gli amanti delle supercar e dell’Aston Martin in particolare. I colleghi di Motorauthority.com hanno pubblicato sul proprio portale nuove foto spia riguardanti la nuova vettura della casa britannica. Si tratta di fatto della versione successiva della Vanquish, ma non porterà questo nome. La vettura si chiamerà infatti Aston Martin DBS Superleggera. Il nuovo nome è stato confermato dalla stessa azienda nei giorni passati. Sebbene dalle prime immagini che circolavano sul web si notasse una somiglianza alla DB11, le nuove foto spia ci mostrano un’auto con una griglia più grande, un tetto più corto, luci anteriori e posteriori esclusive e una coda più verticale. La nuova vettura sembra avere anche un assetto più basso rispetto al DB11.

Aston Martin DBS Superleggera, le caratteristiche

Costruita per gran parte con fibra di carbonio, la vettura è molto leggera e ci si aspettano dati davvero interessanti per quello che riguarda le prestazioni dell’auto. Dalle immagini che abbiamo a disposizione della Superleggera si possono notare anche freni con pinze particolarmente grandi che vanno a mordere i dischi di carbonio e ceramica scelti per la nuova nata della casa britannica. Non abbiamo ancora delle notizie certe su quelle che sono le caratteristiche del motore dell’auto, anche se dovrebbe trattarsi del V-12 twin-turbo da 5 litri. Un propulsore capace di sprigionare una potenza da 600 cavalli per quello che riguarda la DB11 anche se per la Superleggera è lecito aspettarsi una maggiorazione. In attesa di notizie ufficiali al momento del lancio dell’auto, è possibile che in futuro possiamo trovare anche una versione decappottabile della vettura.

Aston Martin DBS Superleggera
Aston Martin DBS Superleggera (image by Motorauthority.com)
Aston Martin DBS Superleggera
Aston Martin DBS Superleggera (image by Motorauthority.com)