CONDIVIDI
Lancia Delta Integrale Automobili Amos
Lancia Delta Integrale Automobili Amos (image by Facebook)

L’inaugurazione del Grand Basel Show che partirà dalla cittadina svizzera di Basilea avrà una gradita notizia per gli amanti di una delle leggende del Rally italiano. Sarà infatti presentata la rivisitazione della Lancia Delta Integrale che ha dato moltissime soddisfazioni in passato agli amanti delle corse sullo sterrato. A rivedere l’automobile e modificarla in alcuni suoi aspetti è stata la Amos Automobili. Una società fondata dal pilota Eugenio Amos che ha deciso di rimettere in vita uno dei miti delle corse. Sono addirittura più di 1.000 i componenti che sono stati rivisti per il nuovo lancio della vettura tra cui anche un corpo auto più ampio grazie a dei pannelli in alluminio che è stato battuto a mano, così come una fascia anteriore realizzata in fibra di carbonio. Apportate anche delle modifiche dal punto di vista tecnologico per cercare di valorizzare il motore così come il telaio e le sospensioni.

Lancia Delta Integrale, Amos Automobili lancia la nuova versione

L’automobile è stata realizzata sulla base di quella che era la Delta Integrale originale. L’alluminio ora è presente su gran parte della carrozzeria. Una scelta mirata a rendere più leggero il corpo dell’auto e andare a migliorare le prestazioni in termini di velocità ed accelerazione. Dalle prime immagini realizzate da Amos Automobili si dovrebbe avere un prodotto finito che sarà molto fedele al modello che in passato ha fatto sognare gli amanti delle corse rally. La kermesse inizierà il prossimo 6 settembre fino al 9 settembre. La Amos Automobili ha già fatto sapere che si potranno avere le automobili in questione sotto ordinazione e che per realizzarne una sarà necessario un tempo intorno ai 4 mesi.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori