CONDIVIDI

Apollo IE

Apollo IE, parte la produzione dei 10 esemplari

Apollo Automobili ha annunciato di aver avviato la produzione dell’edizione Intensa Emozione (IE) in edizione limitata dopo aver completato lo sviluppo della hypercar strabiliante. Apollo IE è basata su un telaio in fibra di carbonio completamente nuovo sviluppato in collaborazione con HWA AG e Capricorn Group.

Non solo l’IE presenta una monoscocca in fibra di carbonio, ma anche i suoi sottoframe e le sue strutture sono realizzati in materiale leggero e si dice che sia così forte da “superare in parte i rispettivi requisiti di sicurezza FIA LMP”. Capricorn è un esperto quando arriva alla produzione di telaio ed ha persino costruito il telaio della Porsche 919 Hybrid vincitrice di Le Mans.

Come sappiamo da un po ‘di tempo, gran parte dello sviluppo di IE è stata gestita da HWA AG, il famoso specialista del motorsport che ha costruito la CLK GTR per Mercedes-Benz. Un aspetto della vettura su cui HWA ha svolto un ruolo fondamentale nello sviluppo sono le nuove porte a farfalla dotate di un sistema di cerniere azionato manualmente che disinnestano le porte in caso di ribaltamento. HWA ha anche contribuito allo sviluppo della cella a combustibile in carbonio / kevlar che è integrata direttamente nella monoscocca.

Apollo IE

Ogni Apollo IE viene fornito completo di un sistema di spegnimento incendi completamente integrato che viene avviato manualmente dal conducente o dal passeggero e protegge sia l’abitacolo che il vano motore. Apollo ha anche lavorato a lungo per migliorare l’efficienza aerodinamica dell’IE rispetto ai prototipi iniziali svelati al mondo verso la fine del 2017. I freni in carbonio Brembo sono stati sviluppati anche per i proprietari di IE che guideranno le loro auto principalmente per strada, mentre quelli in acciaio AP Racing sono disponibili per l’uso su pista.

L’IE è alimentato da un V12 aspirato Ferrari da 6,3 litri che, secondo quanto riferito, eroga 769 CV e 760 Nm di coppia, sebbene la società abbia precedentemente dichiarato di poter estrarre fino a 1000 CV da questo motore. La produzione sarà limitata a sole 10 unità in tutto il mondo con prezzi che partono da $ 2,71 milioni.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori