CONDIVIDI
(foto dal web)

Il colosso delle vendite dell’e-commerce Amazon ha voluto sostenere con un investimento di 700 milioni di dollari la rivale di Tesla, River, una società del Michigan impegnata nello sviluppo di SUV e truck completamente elettrici.

River è stata fondata nel 2009 da R.J. Scaringe, ingegnere del MIT che ha mostrato per la prima volta i suoi progetti al Los Angeles Auto Show dello scorso novembre.

Il telaio a forma di skateboard è il marchio di fabbrica di River, al cui interno troviamo tutti i componenti necessari ( sospensioni, semiassi, batterie, motori elettrici) con i quali la compagnia afferma si potrà godere di oltre 640 km di autonomia.

L’amministratore delegato di Amazon, Jeff Wilke, ha dichiarato: “Siamo ispirati dalla visione di Rivian per il futuro del trasporto elettrico. R. J. ha costruito un’impressionante organizzazione, con un portafoglio di prodotti e una tecnologia da prendere. Siamo entusiasti di investire in un’azienda così innovativa“.

Mentre tutte le case automobilistiche si sforzano di introdurre lentamente nel loro parco auto modelli sempre più votati all’elettrico, Tesla è diventata già il primo venditore di auto elettriche in tutti gli Stati Uniti e della sana concorrenza da parte di River non potrà che giovare a tutti i consumatori.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori