CONDIVIDI

ALFA ROMEO MITO TWIN AIR – La nuova Alfa Romeo Mito pensa già ad un restyling per il 2012, comprendente un rinnovato design e una diversa motorizzazione. Infatti la casa di Arese sta pensando di dotare la compatta due volumi dei motori ecologici Twin Air lanciati dalla 500.

Questo per rispondere alle sempre più pressanti e restrittive normative in fatto di rispetto dell’ambiente che le case costruttrici sono tenute a osservare. Ma le performance della MiTo non verranno intaccate: infatti se il motore bicilindrico di 875cc ha una potenza di 85CV, sulla MiTo arriverà a raggiungere i 105CV, forse andando a sostituire il motore MultiAir da 105 CV appunto.

Inoltre, grazie alla tecnologia Start&Stop di cui sarà dotata, l’Alfa Romeo MiTo del 2012 farà registrare consumi molto bassi: secondo le previsioni consumerà 4,5 litri di carburante ogni 100km.

Altra modifica molto importante ed attesa riguarda il debutto della versione 5 porte, per dare un tono di familiarità a questa slendida auto sportiva.

Redazione