CONDIVIDI
Salone di Ginevra 2019
Salone di Ginevra (image by Facebook)

Uno degli eventi più importanti in Europa dedicati alle automobili è sicuramente il Salone di Ginevra. La kermesse riaprirà i battenti nel 2019 e come sempre sarà di scena a marzo, precisamente a partire dal 7 al 17. Non mancheranno le novità che le grandi case automobilistiche presenteranno nella città svizzera per lanciare le nuove vetture destinate al mercato. Il Comitato del Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra ha presentato recentemente anche la sua campagna pubblicitaria con il tema ‘liquid’. Di seguito l’immagine utilizzata.

Salone di Ginevra
Salone di Ginevra pubblicità (image by Facebook)

Lo scorso anno alcuni grandi marchi non hanno presentato uno stand all’evento in Svizzera come Opel, DS, Infiniti, Cadillac e Chevrolet. A questi si aggiungerà nel 2019 la Ford con l’azienda statunitense che ha deciso di non partecipare all’evento.

Per tutte le informazioni sulle novità dei Saloni di auto e moto CLICCA QUI

Salone di Ginevra 2019, le novità

Gims.swiss è il sito ufficiale della competizione sul quale è possibile già acquistare i biglietti per partecipare alla kermesse. Per avere ogni tipo di informazioni questi sono i contatti messi a disposizione dall’organizzazione.

Palexpo SA
P.O Box 112
1218 Le Grand-Saconnex / Geneva

Telefono: +41 22 761 11 11

Mail: info@palexpo.ch

Di seguito i prezzi dei biglietti per accedere al Salone di Ginevra.

Biglietto intero: 14,12 euro

Dai 6 ai 16 anni, pensionati ed invalidi: 7,94 euro

Gruppi: 9,71 euro

Sulla pagina del sito ufficiale è possibile anche vedere i nomi delle case automobilistiche che parteciperanno alla prossima edizione del Salone di Ginevra e per gli appassionati di auto sportive italiane non mancherà l’occasione di vedere da vicino Lamborghini e Pagani. Ancora non è stato pubblicato il programma ufficiale delle giornate di apertura che dovrebbe arrivare con l’inizio del nuovo anno.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori