Maserati Rekall, come prendere il passato e lanciarlo nel futuro

La nuova concept car di Maserati prende spunto dalla mitica coupè Shamal che questa volta riceve un aggiornamento decisamente “futuristico”
maserati rekall

(Image by Motor1)Le concept car non arrivano spesso nel mondo reale e, se lo fanno, diventano poco accessibili per il consumo pubblico. Ma quello che Maserati ha rivelato attraverso il suo account Instagram FuoriSerie è qualcosa che vorremmo vedere accadere.

Vi presentiamo il progetto Maserati Rekall. Si basa sulla coupé Shamal degli anni ’90, ma con tocchi futuristici all’interno e all’esterno che fanno sì che il concept si qualifichi per un cameo del videogioco Cyberpunk 2077.

Proporzioni squadrate, passaruota incredibili, spoiler anteriore davanti al parabrezza curiosamente affascinante: tutto questo contribuisce all’unicità della Shamal, grazie a Marcello Gandini. Il progetto Rekall si avvale di un’illuminazione esterna moderna, ruote a stella e un’ala montata sul tetto. Il fatto che sia di colore argento lo rende più convincente – almeno ai nostri occhi.
maserati rekall

(Image by Motor1)All’interno, la plancia originale della Shamal è in gran parte conservata, ma con un approccio futuristico nel design. Un quadro strumenti completamente digitale, anche se in stile 8-bit/Atari, è lì per darvi l’ultimo colpo dio nostalgia.

Se da un lato pensiamo che la Maserati dovrebbe rendere questo concept realtà, dall’altro il post sui social media non è affatto una garanzia. Il concept è solo un’idea, come Maserati ha confermato a Road & Track, ma speriamo che chiunque abbia una Shamal in giro lo prenda come ispirazione.

Leggi anche -> Maserati, inizia il ‘Programma Fuoriserie’ con Ghibli, Levante e Quattroporte

Da notare che il programma FuoriSerie della Maserati potrebbe portare sul tavolo concept interessanti, come il Progetto Rekall, ma non significa necessariamente che la casa automobilistica modenese li realizzerà. Il programma è iniziato a settembre con concept una tantum basati su Ghibli, Levante e Quattroporte, anche se tutti e tre sono disponibili per l’ordinazione.