Moto2 Portimao, gara: vince Gardner, Bastianini campione del mondo

Enea Bastianini è campione del mondo 2020 Moto2. Grande vittoria per Gardner davanti a Luca Marini e Lowes.

Enea Bastianini (Getty Images)
Enea Bastianini (Getty Images)

Parte benissimo Marini che gira primo alla prima curva. Cadono subito invece Di Giannantonio e Bulega, peccato per il pilota romano che ieri aveva mostrato un gran bel passo. A causa di un errore il fratello di Valentino Rossi si ritrova 3° alle spalle di Gardner e del leader del Mondiale Bastianini.

Marini e Lowes superano Bastianini dopo poche tornate e mettono nel mirino Gardner girando in fotocopia. A 16 giri dalla fine, alla Curva 1, entrambi superano il rider del Team SAG che sembra in difficoltà e in pochi giri viene risucchiato dal gruppo.

Crollo di Bastianini che dal podio si ritrova 7° a 14 giri dal termine con i suoi sfidanti per il titolo che gli sono tutti davanti. A 10 tornate dal termine cresce Gardner che liberatosi di nuovo di Lowes prova a riprendere Marini.

Gara eroica per Sam Lowes

A 5 giri dal termine Gardner tallona Marini e si gioca con lui la vittoria, poco più staccato un eroico Lowes che ha un ritmo incredibile nonostante la mano rotta. Durante il penultimo giro il poleman rompe gli indugi e supera il pilota dello Sky Racing Team VR46 offrendo un involontario assist a Bastianini nella lotta al titolo.

Grandissima vittoria per Gardner davanti a Luca Marini e Sam Lowes. Enea Bastianini, invece, grazie al 5° posto riesce a conquistare i punti necessari per vincere il suo primo titolo iridato. L’Italia così conquista il 3° Mondiale in 4 anni nella categoria di mezzo del Motomondiale.

Ordine d’arrivo GP Portogallo Moto2

POS # RIDER GAP
1
87
R. GARDNER
39:35.476
2
10
L. MARINI
+1.609
3
22
S. LOWES
+3.813
4
72
M. BEZZECCHI
+8.437
5
33
E. BASTIANINI
+8.646
6
88
J. MARTIN
+8.899
7
16
J. ROBERTS
+8.956
8
37
A. FERNANDEZ
+9.568
9
7
L. BALDASSARRI
+10.367
10
97
X. VIERGE
+11.084

 

Antonio Russo

Gardner (Getty Images)
Gardner (Getty Images)