MotoGP, Vinales deluso da Yamaha: “Con questa M1 non posso vincere”

La rabbia di Maverick Vinales a Portimao dopo questo sabato di prove libere e qualifiche. Il pilota di Figueres se la prende con Yamaha.

Maverick Vinales MotoGP
Maverick Vinales (Getty Images)

Molto deluso Maverick Vinales al termine della seconda giornata in pista a Portimao. Il venerdì era stato positivo, ma oggi il pilota di Figueres non è affatto soddisfatto.

Nelle Qualifiche ha ottenuto solamente l’ottavo tempo, pensava di essere più avanti. E anche sul passo gara puntava a fare progressi, invece non si sente affatto sicuro del risultato che potrà ottenere domenica in Portogallo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Valentino Rossi: “Yamaha deve cambiare. Decimo titolo? Ci penso ancora”

Vinales, nuove frecciate alla Yamaha

Negative le considerazioni di Vinales dopo il lavoro volto oggi a Portimao: «Le cose peggiorano in ogni sessione – riporta a SpeedweekPartiamo bene nei primi due turni, poi non miglioriamo. Non ho spiegazioni per questo, chiedete a Yamaha, io continuo a ripetermi. Ogni fine settimana va così. In FP4 ho fatto quattro giri buoni, il resto è stato un disastro».

Il pilota del team Monster Energy Yamaha deluso nel vedere che anche in Portogallo la situazione non migliora rispetto ai GP scorsi: «Ho dovuto abbassare le mie aspettative. Ho sempre avuto una mentalità vincente, però ho capito che con questa moto non è possibile vincere. Nessuno conosce una soluzione ai problemi, è qualcosa di incomprensibile».

Maverick Vinales MotoGP
Maverick Vinales (Getty Images)