Ford: al via la rivendita di auto usate in una piattaforma online

Ford ha deciso di entrare a gamba tesa nel mondo delle auto usate grazie al lancio del programma Ford Blue Advantage

ford auto usate
(websource)

Ogni anno vengono venduti circa tre milioni di veicoli Ford usati – ma solo un terzo di queste transazioni proviene da un concessionario Ford.

Questo secondo quanto dichiarato da Mark LaNeve, direttore del marketing, delle vendite e dell’assistenza di Ford negli Stati Uniti, in una telefonata con i giornalisti e trasmessa da Automotive News.

Con questo numero enorme, Ford vuole naturalmente aumentare la percentuale che passa attraverso un concessionario Blue Oval. E, a quanto pare, Ford Motor Co. ha già una soluzione per questo, e si chiama Ford Blue Advantage.

Come riportato da Automotive News, un incontro virtuale di tre giorni con circa 8.000 dipendenti della concessionaria ha rivelato un piano per lanciare una nuova piattaforma online di veicoli usati e un nuovo marchio all’inizio del prossimo anno. La Ford Blue Advantage collegherà tutti i 3.100 concessionari dell’usato e sarà resa disponibile su un unico sito web. Avrà prezzi e consegna garantiti, oltre a un “nuovo prodotto usato certificato“, anche se LaNeve non ha rivelato dettagli su quest’ultimo.

Crediamo che fin dal primo giorno sarà di gran lunga la più grande fonte di auto Ford usate“, ha detto LaNeve in una telefonata con i giornalisti. “Se volete una Mustang Convertibile 2015 in giallo canarino, probabilmente la troveremo”.

ford auto usate
(websource)

LaNeve ha sottolineato che il mercato delle auto usate è di importanza critica per i loro concessionari, e una fonte enorme di redditività. Con l’introduzione della piattaforma online, l’azienda vedrà probabilmente concretizzarsi il suo obiettivo di aumentare le vendite di auto usate attraverso i concessionari Ford.

Leggi anche -> Lamborghini Huracan STO, il perfetto discendente dell’Huracan Performante

Automotive News ha riportato il lancio della Ford Blue Advantage all’inizio del 2021, anche se non è stato fissato un calendario specifico.