MotoGP Portimao, Prove Libere 1: tempi e classifica finale

Tempi e classifica finale della prima sessione di prove libere del GP di Portimao. In testa alle FP1 si piazza il pilota di casa Miguel Oliveira.

Circuito di Portimao (photo Twitter @Repsol Honda Team)

Giornata di sole a Portimao, con temperature dell’asfalto intorno ai 21° C, dove si svolge l’ultimo week-end MotoGP del 2020. In ballo il podio iridato, dopo che Joan Mir si è confermato campione del mondo domenica scorsa a Valencia. Due gli italiani che possono puntare alla top-3: Franco Morbidelli e Andrea Dovizioso, che devono però fare i conti con Fabio Quartararo, Alex Rins e Maverick Vinales.

Le FP1 del GP di Portimao dureranno 70 minuti al posto dei tradizionali 60′, per permettere ai piloti di familiarizzare con il circuito portoghese, visto che la classe regina corre qui per la prima volta. Durante il test del mese scorso hanno potuto girare solo i piloti Aprilia e i collaudatori degli altri costruttori, mentre i piloti factory hanno tastato il nuovo layout con moto stradali di serie.

A siglare il primo best lap è il padrone di casa Miguel Oliveira in 1’40″122 davanti a Maverick Vinales che segue con un gap di 40 millesimi. 3° e 4° crono per le Aprilia RS-GP di Aleix Espargarò e Lorenzo Savadori. 19° Valentino Rossi, alle prese con problemi di bilanciamento della moto, preceduto da Danilo Petrucci e Pecco Bagnaia.

POS # RIDER GAP
1
88
M. OLIVEIRA
1:40.122
2
12
M. VIÑALES
+0.040
3
41
A. ESPARGARO
+0.114
4
32
L. SAVADORI
+0.175
5
44
P. ESPARGARO
+0.558
6
35
C. CRUTCHLOW
+0.573
7
36
J. MIR
+0.734
8
20
F. QUARTARARO
+0.755
9
30
T. NAKAGAMI
+0.756
10
6
S. BRADL
+0.798