Un nuovo costruttore entra nel Motomondiale dal prossimo anno

La GasGas, Casa motociclistica spagnola con grandi successi nello sterrato, farà il suo debutto in pista nel Mondiale Moto3 dal 2021

La GasGas in Moto3 (Foto dal profilo ufficiale Aspar su Twitter)
La GasGas in Moto3 (Foto dal profilo ufficiale Aspar su Twitter)

La Casa spagnola GasGas ha annunciato il suo prossimo debutto nelle competizioni su pista a partire dalla stagione 2021 di Moto3, quando entrerà in collaborazione con la Aspar, attuale capolista della classe inferiore.

La GasGas vanta alle spalle una storia di grandi successi nelle gare su sterrato, avendo vinto titoli a ripetizione nel trial, nell’enduro e nei rally, ma non ha mai disputato, finora, corse sull’asfalto. Questa mossa rientra però nei piani di espansione del marchio, portato l’anno passato sotto l’ala del gruppo Ktm, in vista dell’inizio delle vendite dei suoi primi modelli da strada proprio a partire dal 2021.

La GasGas entra nel Mondiale Moto3

Il brand iberico schiererà delle versioni rimarchiate delle Ktm Rc250GP, proprio come la Husqvarna, un altro costruttore che fa parte del gruppo austriaco, che da questa stagione scende in pista in Moto3 con il team Sterilgarda Max Racing. I due piloti, già annunciati dalla Aspar, saranno Sergio Garcia e Izan Guevara.

“Portare il nome GasGas nel campionato del mondo di Moto3 è un passo molto importante, sia per me personalmente che per questo team”, dichiara il boss del team Aspar, Jorge Martinez. “Da team orgogliosamente spagnolo, essere i primi a lavorare con un marchio che ha radici così forti in Spagna e portarlo al massimo livello delle corse internazionali su pista è molto, molto speciale”.

Prosegue Martinez: “Il 2021 sarà una stagione estremamente emozionante per noi. Ovviamente speriamo di proseguire questo stato di forma eccezionale che abbiamo vissuto nella stagione 2020 e, insieme ai nostri due forti piloti, Sergio Garcia e Izan Guevara, siamo concentrati per lottare immediatamente per il podio e portare il marchio GasGas sulla scena mondiale”.

Jorge Martinez, del team Aspar (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)
Jorge Martinez, del team Aspar (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)