Superbike, test Jerez: svelata la Kawasaki ZX-10RR 2021 | FOTO

kawasaki ZX10RR Superbike 2021
ZX-10RR (foto Kawasaki)

Nel secondo giorno di test Superbike a Jerez la Kawasaki ha deciso di svelare la nuova ZX-10RR con la quale Jonathan Rea nel 2021 cercherà di difendere il suo titolo di campione del mondo.

La nuova moto di Akashi oggi viene utilizzata solamente da Johnny e dal compagno di squadra Alex Lowes, ma più avanti anche i team privati ce l’avranno a disposizione. Ieri i piloti ufficiali avevano guidato una versione 2020 con degli aggiornamenti, adesso possono finalmente testare l’ultimo modello.

La nuova Kawasaki ZX-10RR non rappresenta uno stravolgimento rispetto a quella precedente, però ci sono delle novità. A livello estetico è evidente la presenza di un cupolino molto differente con due feritoie ai lati con ali integrate. Una soluzione che ha l’obiettivo di migliorare l’aerodinamica rispetto al passato. L’obiettivo è di ottenere maggiore downforce.

C’era grande attesa di conoscere le novità a livello di motore, dato che Rea più volte ha evidenziato che Ducati e Honda sono troppo veloci sui rettilinei. L’ultima quattro cilindri in linea di Akashi dovrebbe girare 500-600 giri più in alto rispetto alla precedente. La 2019 in Superbike poteva arrivare a massimo 14.600, con questa si arriva invece a 15.100-15.200. Un po’ più vicina alla CBR1000RR-R (15.600) e alla Panigale V4 R (16.000).

Sarà interessante sentire le impressioni di Rea e Lowes al termine di questo secondo e ultimo giorno di test SBK a Jerez.