Superbike, Rea e Lowes scoprono la Kawasaki ZX-10RR 2021

Jonathan Rea e Alex Lowes hanno avuto impressioni positive sulla Kawasaki ZX-10RR 2021 nel test Superbike di Jerez. Ad Aragon altre prove.

Jonathan Rea Kawasaki ZX10RR Superbike
Jonathan Rea (foto Kawasaki Racing Team WorldSBK)

A Jerez conclusi due importanti giorni di test Superbike per indirizzare il lavoro in ottica 2021. Oggi il team ufficiale Kawasaki ha utilizzato la nuova ZX-10RR con le varie novità, a partire dal cupolino e dal motore.

Jonathan Rea ha concluso la giornata con il miglior tempo, staccando di oltre mezzo secondo la Yamaha di Toprak Razgatlioglu e il suo compagno Alex Lowes. Il sei volte campione del mondo SBK ha battuto anche Stefan Bradl, in pista con la Honda MotoGP.

LEGGI ANCHE -> Superbike test Jerez, classifica day 2: Kawasaki 2021 subito davanti

SBK, Rea e Lowes sulla Kawasaki ZX-10RR 2021

Rea al termine di questo day 2 di test Superbike a Jerez si è così espresso sul lavoro svolto: «Abbiamo iniziato a lavorare con alcune parti per il 2021. Come abbiamo raccolto informazioni e provato molte cose: una carenatura anteriore diversa per dare il nostro feedback alla Kawasaki, feeling del motore, forcella anteriore, alcuni elementi dei freni e una gomma anteriore per Pirelli. Abbiamo fatto un bel po’ di lavoro e oggi ho fatto molti giri con una gomma vecchia».

Il sei volte campione del mondo SBK è complessivamente soddisfatto, però attende di risalire nuovamente in moto per compiere ulteriori miglioramenti: «Non sono stato velocissimo con una gomma nuova, ma più giri facevo con la gomma più andavo veloce. Questo è un bel problema! Ci sono stati vantaggi e svantaggi. Abbiamo molte informazioni ora e valuteremo tutto prima di tornare in pista al Motorland la prossima settimana».

Lowes a sua volta è contento della nuova quattro cilindri giapponese: «Oggi in generale è stato davvero positivo. Dobbiamo ancora continuare a lavorare, ma è stata una buona giornata, probabilmente uno dei miei migliori giorni di test con Ninja ZX-10RR. Scegliere un punto principale è difficile da dire, perché quando stai testando e arrivano molte cose nuove si tratta di valutare cosa è buono e cosa no prima di iniziare la nuova stagione».

Kawasaki ha previsto un altro test ad Aragon per proseguire lo sviluppo della ZX-10RR. La casa di Akashi ha fame di nuove vittorie, vuole respingere gli attacchi al trono di Rea che Ducati e delle altre case vogliono portare.

Alex Lowes Superbike Kawasaki
Alex Lowes (foto Kawasaki Racing Team WorldSBK)