Dopo Valentino Rossi, un altro pilota di MotoGP è positivo al coronavirus

Sottoposto ad un tampone sabato mattina, Iker Lecuona è risultato positivo al Covid-19 e dovrà saltare anche il Gran Premio di Valencia

Iker Lecuona sulla Ktm del team Tech3 al Gran Premio di Aragon di MotoGP 2020 (Foto Gold & Goose/Red Bull)
Iker Lecuona sulla Ktm del team Tech3 al Gran Premio di Aragon di MotoGP 2020 (Foto Gold & Goose/Red Bull)

Arriva l’annuncio ufficiale: Iker Lecuona salterà anche il Gran Premio di Valencia di questo weekend, essendo risultato positivo al tampone per il Covid-19 a cui è stato sottoposto sabato mattina. Lo spagnolo era già stato costretto a non partecipare al GP d’Europa del weekend scorso, sempre sul circuito Ricardo Tormo, per motivi precauzionali: era infatti finito in quarantena a seguito della positività riscontrata in suo fratello e nel suo assistente.

Al termine di questo periodo di isolamento, inizialmente a Lecuona era stato dato il via libera per il rientro, tanto che in mattinata era giunto a Valencia da Andorra, per effettuare un nuovo test. Quindi è però arrivata la conferma del suo contagio, che lo mette in panchina anche per la gara di questo fine settimana. Iker rimane comunque asintomatico e si sottoporrà ad un nuovo tampone la settimana prossima, nella speranza di poter disputare almeno il Gran Premio conclusivo della stagione in Portogallo.

Lecuona contagiato dal Covid-19: salta il GP di Valencia

“Abbiamo una notizia triste oggi”, dichiara il team principal della Tech 3, Hervé Poncharal. “Pur essendo risultato negativo tre volte, l’ultimo tampone che ha effettuato Iker questa mattina all’ingresso del circuito ha dato esito positivo. Perciò non potrà entrare in pista e partecipare al Gran Premio di Valencia. Farà un altro test per comprendere se potrà volare in Portogallo per partecipare all’ultima gara stagionale a Portimao“.

Anche in questo fine settimana, dunque, Miguel Oliveira sarà l’unico pilota in pista per il team Tech 3. Lecuona è il secondo pilota di MotoGP a risultare positivo al coronavirus, dopo Valentino Rossi.

Iker Lecuona (Foto Gold & Goose/Red Bull)
Iker Lecuona (Foto Gold & Goose/Red Bull)