MotoGP Valencia, Prove Libere 1: tempi e classifica finale

Tempi e classifica della prima sessione di prove libere del Gran Premio di Valencia. Best lap di Nakagami davanti alle Yamaha di Morbidelli e Vinales.

Takaaki Nakagami
Takaaki Nakagami (getty images)

Il Gran Premio di Valencia è il penultimo appuntamento stagionale che potrebbe ergere Joan Mir a campione del mondo 2020. Tempo stabile pur nuvoloni minacciosi sul cielo di Cheste e temperature dell’aria intorno ai 18° C, che dovrebbero garantire condizioni ideali per tutto il week-end e un grip migliore rispetto a una settimana fa, anche per effetto della pista maggiormente gommata. Tiene banco il caso Andrea Iannone: Massimo Rivola ai microfoni di Sky Sport MotoGP ammette che Aprilia punterà su un giovane della Moto2 per sostituire il pilota abruzzese, escludendo quindi l’ipotesi Jorge Lorenzo avanzata nei giorni scorsi da alcuni media.

Regolarmente in pista Valentino Rossi che, dopo il tampone positivo di martedì, ha ottenuto due test negativi nei giorni successivi. Dopo un mese di stop per Covid-19, che lo ha costretto a saltare il doppio GP di Aragon, necessita di riprendere certi ritmi necessari per tenersi al livello dei migliori. Nelle FP1 il Dottore resta fuori dalla top-10 e si sistema al 13esimo posto.

A segnare il miglior tempo di questo venerdì mattina è la Honda di Takaaki Nakagami in 1’30″8 davanti a Franco Morbidelli e Maverick Vinales. 4° crono di Pol Espargarò davanti ad Aleix Espargarò, che conferma il buon feeling con il tracciato di Valencia e i progressi della RS-GP sul giro secco. Inizia bene anche Andrea Dovizioso, settimo, con un gap di mezzo secondo dal best lap. Si ritorna in pista alle 14:30 per il secondo turno di prove libere che potrebbe rivelarsi decisivo per l’accesso diretto alla Q2 di domani.

POS # RIDER GAP
1
30
T. NAKAGAMI
1:30.829
2
21
F. MORBIDELLI
+0.115
3
12
M. VIÑALES
+0.139
4
44
P. ESPARGARO
+0.223
5
41
A. ESPARGARO
+0.341
6
5
J. ZARCO
+0.468
7
4
A. DOVIZIOSO
+0.581
8
36
J. MIR
+0.607
9
88
M. OLIVEIRA
+0.657
10
6
S. BRADL
+0.685