Lecuona come Valentino, in pista a Valencia sabato mattina

Iker Lecuona sarà in pista sabato mattina per le FP3. Come Valentino Rossi potrà cominciare dalle FP3.

Iker Lecuona
Iker Lecuona (getty images)

Hervé Poncharal questo fine settimana, il boss potrà contare sul suo secondo pilota Iker Lecuona, grazie al doppio tampone negativo. Il pilota spagnolo, costretto alla quarantena dopo la positività di suo fratello e collaboratore, con cui condivide una casa in Andorra, tornerà in pista sabato in occasione delle FP3. Le autorità del suo Paese hanno dato via libera alla partenza alle prime luci dell’alba di sabato e raggiungerà in mattinata il paddock di Valencia.

Su questa situazione, Hervé Poncharal commenta: “Le autorità andorrane hanno confermato a Iker che se il suo test di questa settimana sarà negativo, sarà autorizzato a guidare da Andorra sabato a Valencia. Ma non prima. Quindi sabato mattina si metterà al volante molto presto per arrivare in pista intorno alle 9.00 o alle 9.30 e, come ha fatto Valentino Rossi la scorsa settimana, farà le FP3e e le FP4, le qualifiche e la gara. A parte questo, come tutti, il team Red Bull KTM Tech3 spera di migliorare”:

Una buona notizia per il team e per lo stesso Lecuona che potrà correre sul tracciato di casa. “Il tempo sembra più stabile per questo evento e sarà sicuramente un’altra gara interessante per il Campionato del Mondo MotoGP – ha aggiunto Herve Poncharal -, ma anche per noi, perché vorremmo davvero mantenere un posto nella top 10 della classifica finale per Miguel e speriamo di dare a Iker l’opportunità di correre sul suo circuito nazionale, che ama così tanto e dove ha iniziato la sua carriera come pilota della MotoGP lo scorso anno”.

Iker Lecuona (getty images)