“Vi dico quando si ritirerà Lewis Hamilton”: spunta l’indiscrezione

Lewis Hamilton avrebbe intenzione di rimanere alla Mercedes anche nel 2021, vincere un ottavo Mondiale e poi ritirarsi: lo prevede Chilton

Lewis Hamilton (Foto Lat Images/Mercedes)
Lewis Hamilton (Foto Lat Images/Mercedes)

Il record assoluto, poi il ritiro. L’intenzione di Lewis Hamilton sarebbe quella di rinnovare il suo contratto con la Mercedes, in scadenza alla fine di questa stagione, ancora per un anno. Conquistare il suo ottavo campionato del mondo, superare persino Michael Schumacher nella speciale classifica dei più vincenti di tutti i tempi, e poi appendere finalmente il casco al chiodo.

Questo, almeno, è quanto ritiene Max Chilton, ex pilota di Formula 1 con la Marussia nel biennio 2013-2014, oggi impegnato nella serie americana IndyCar. Secondo il 29enne inglese, Hamilton non sarebbe ancora pronto ad abbandonare le corse, nonostante le sue stesse dichiarazioni rilasciate a Imola secondo cui “non ci sarebbe garanzia” di una sua presenza in griglia nel 2021.

Chilton fa le carte a Lewis Hamilton

“Non credo che Lewis lascerà la Mercedes“, ha dichiarato Chilton alla rivista Gq. “Lewis vuole chiaramente il record di otto titoli iridati, e il miglior team per ottenerlo è la Mercedes. Abbiamo visto in questa stagione che l’unico pilota in grado di metterlo sotto pressione è il suo compagno di squadra Valtteri Bottas, perciò per quale motivo dovrebbe rinunciare a questo vantaggio”. In compenso, l’anglo-caraibico potrebbe dire basta una volta diventato il campione con più iridi al suo attivo di sempre.

“Non credo che seguirà Fernando Alonso e cercherà di vincere la triple crown (GP di Montecarlo, 500 Miglia di Indianapolis e 24 Ore di Le Mans, ndr)”, prosegue Max. “Né credo che andrà alla Ferrari come molti altri campioni prima di lui. Quello che motiva Lewis è uno spirito competitivo senza pari, e se la macchina non garantisce prestazioni all’altezza delle sue aspettative, questo si può trasformare rapidamente in un incubo. Dovete solo guardare quello che è successo a Sebastian Vettel per rendervi conto del motivo per cui un cambiamento può non essere positivo. Ritirarsi al top, al massimo della forma: questo è ciò che spero farà”.

Lewis Hamilton (Foto Steve Etherington/Mercedes)
Lewis Hamilton (Foto Steve Etherington/Mercedes)