Motor Bike Expo 2021, rinviata la fiera: il comunicato ufficiale

Slitta l’edizione 2021 del Motor Bike Expo, la celebre fiera motociclistica che si svolge ogni anno a Verona. Il Covid-19 la causa di tutto.

Motor Bike Expo MBE
(foto Motor Bike Expo)

Il Motor Bike Expo 2021 non si svolgerà nei giorni indicati settimane addietro, ovvero dal 21 al 24 gennaio. Oggi l’organizzazione ha emesso un comunicato nel quale è stato annunciato lo spostamento della famosa fiera motociclistica che si svolge annualmente presso il VeronaFiere.

Da mesi abbiamo lavorato con dedizione per poter realizzare MBE a gennaio. Consapevoli della difficile situazione, abbiamo previsto comunque una soluzione alternativa, che ora diventa tanto utile quanto necessaria. In questo momento, guardando a gennaio, ci è impossibile garantire il solito livello di riuscita della manifestazione, sia in termini di risultati commerciali per gli espositori, che per quanto riguarda la completezza dell’esperienza dei visitatori. Per questi motivi e soprattutto per la salvaguardia della salute di tutti e per offrire un’edizione ancora più significativa ed appagante, siamo convinti che la miglior scelta in questo momento sia quella di posticipare MBE 2021 ad inizio primavera.

Queste le parole degli organizzatori Francesco Agnoletto e Paola Somma. Presto saranno comunicate le nuove date ufficiali del Motor Bike Expo 2021. L’evento ogni anno richiama a Verona numerosi appassionati di moto ed è importante cercare di garantire un’elevato standard di sicurezza, dato che stiamo ancora vivendo l’emergenza Covid-19. Inoltre l’organizzazione del MBE guarda anche gli aspetti commerciali e il tipo di offerta che può dare ai visitatori per gennaio, pertanto lo spostamento dell’evento rientra nell’ottica di garantire un’esposizione migliore in primavera.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> MotoGP, Dovizioso annuncia cosa farà nel 2021: “Ecco il mio futuro”