Altro lutto nel motorsport brasiliano: è il secondo in appena 24 ore

Il motorsport brasiliano piange un altro dei suoi figli. Tunico Maciel, 26 anni, si è spento dopo un incidente durante il Rally dos Sertoes.

Maciel (Facebook)
Maciel (Facebook)

Appena ieri era arrivata la tragica di notizia della morte del giovanissimo pilota brasiliano Matheus Barbosa, che aveva perso la vita ad appena 23 anni mentre era protagonista di una gara di SBK brasiliana. Oggi però la nazione verde-oro perde un altro dei suoi protagonisti motoristici.

Il 26enne Tunico Maciel, infatti, ha perso la vita mentre era in gara al Rally dos Sertoes. Il rider era stato proclamato campione del Cross-Country Rally venerdì e il giorno dopo, è stato vittima del tragico incidente che ha messo fine alla sua vita nella giornata di ieri.

Dolore in Brasile

Subito dopo il terribile crash il pilota brasiliano era stato trasportato d’urgenza all’ospedale Sao Luis dove i medici si erano subito accorti che c’era ben poco da fare. Anche la Confederazione motociclista brasiliana ha voluto esprimere tutto il suo dolore per i due lutti in rapida successione che hanno reso il motorsport brasiliano orfano di due grandi talenti.

Sono trapelate in queste ore anche alcune immagini susseguenti all’incidente che noi qui di seguito vi proponiamo. La clip, probabilmente girata con un telefonino da uno degli addetti ai lavori, mostra lo sgomento dei colleghi di Tunico, che accorsi sul posto hanno cercato in qualche modo di prestargli soccorso. Davvero una pagine triste per il motorsport brasiliano.

Antonio Russo

Tunico Maciel (Facebook)
Tunico Maciel (Facebook)