Alex Marquez: “È il momento di spingere, chiudiamo bene il 2020”

Alex Marquez punta a chiudere alla grande la stagione 2020 per ottenere il titolo di Rookie dell’anno, suo primo obiettivo stagionale.

Alex Marquez (Getty Images)
Alex Marquez (Getty Images)

Alex Marquez ha vissuto una stagione particolare. Dopo qualche prestazione sottotono, infatti, è cresciuto molto sino ad ottenere due podi consecutivi a Le Mans e ad Aragon. Il rider iberico ora, grazie a questi due ottimi risultati punta ad ottenere il titolo di Rookie of The Year.

Il piccolo di casa Marquez dalla prossima stagione dovrà lasciare i colori ufficiali della Honda per passare al team clienti di Lucio Cecchinello, dove potrà crescere in tutta tranquillità senza le pressioni che porta con sé una squadra ufficiale. Lo spagnolo quindi deve rimandare ancora una volta l’esperienza di condividere il box con il fratello Marc dopo che già in questo 2020 era stato costretto a dividersi da lui a causa dell’infortunio del campione del mondo in carica di MotoGP.

Alex Marquez: “Sono positivo in vista del prossimo weekend”

In vista del penultimo weekend del Mondiale Alex Marquez ha così affermato: “Torno subito al lavoro per la penultima gara della stagione. I due giorni di pioggia dello scorso weekend hanno reso la domenica un po’ una sconosciuta, ma penso che siamo stati in grado di gestirla bene prima della caduta”.

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Questo mi dà buona fiducia per il fine settimana perché penso che possiamo lavorare di nuovo bene. Ovviamente tutti gli altri faranno sicuramente un passo in avanti, quindi dobbiamo continuare a lavorare ma possiamo cercare di ottenere di nuovo i nostri obiettivi. Ora è il momento di spingere e concludere la stagione nel miglior modo possibile”.

Antonio Russo

MotoGP - Alex Marquez (Getty Images)
MotoGP – Alex Marquez (Getty Images)