Alex Rins: “Sorpasso di Mir? Ho sbagliato io con le marce”

Alex Rins ha ammesso di aver commesso un piccolo errore durante la gara che ha di fatto aperto le porte della vittoria a Mir.

Alex Rins (Getty Images)
Alex Rins (Getty Images)

Alex Rins è stato protagonista di una buona gara a Valencia dove ha tenuto per gran parte del GP la testa della corsa. Lo spagnolo però a circa 10 giri dalla fine è stato superato dal compagno di team che a quel punto è scappato via andando ad ottenere la sua prima vittoria in MotoGP.

Come riportato da “Sky Sport”, Alex Rins a margine della gara ha così dichiarato: “In quella curva è complicato togliere le marce, lì arriviamo in 3a, ne dobbiamo togliere due. Quando Mir mi ha superato ho messo una marcia invece di toglierla. Per questo sono andato un po’ lungo. Dopo ho cercato di tenere la sua ruota, ma lui andava più forte. Sono molto contento per il campionato e per la Suzuki“.

Rins: “Contento di quello che stiamo facendo in Suzuki”

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Per la gara della prossima settimana cercheremo di stare messi meglio con la moto. Penso che come passo stiamo messi bene. Mi piacerebbe però a fine gara andare un po’ più forte. Vedremo come andranno le cose”.

Infine Alex Rins ha così concluso: “Quello che è successo a Jerez è stato determinato per il mio Mondiale. Sono contento perché dopo aver passato quello che mi è successo ho comunque gli stessi punti di Fabio, quindi sono soddisfatto. Sono contento di tutto quello che stiamo facendo con la Suzuki, sarebbe bello fare primo e secondo nel Mondiale. Se avessi avuto lo stesso passo sicuramente avrei battagliato con Joan”.

Antonio Russo

Rins e Mir (Getty Images)
Rins e Mir (Getty Images)