MotoGP, Cal Crutchlow conferma l’infortunio alla spalla

Cal Crutchlow arriva a Valencia con un infortunio alla spalla. E sul suo futuro conferma: “Molto dipende da cosa accadrà al nostro ‘maniaco’”.

Cal Crutchlow
Cal Crutchlow (Getty images)

Cal Crutchlow ha confermato di aver subito un infortunio ai legamenti della spalla nel corso dell’ultimo Gran Premio di Teruel. Già nel corso della gara il pilota della LCR Honda ha detto di aver sentito improvvisamente una fitta alla spalla destra. Nonostante il dolore, Crutchlow è riuscito a concludere la gara all’undicesimo posto. Le successive analisi hanno poi dimostrato che ha effettivamente subito una lesione ai legamenti.

La sua presenza a Valencia non è in dubbio ma resta da capire in che condizioni sarà nel week-end. “Immediatamente dopo la gara, la mia spalla è stata esaminata e quello che ho detto è stato confermato”, ha ribadito il pilota britannico. “C’è sicuramente qualcosa di lacerato nella mia spalla. Sfortunatamente, è una lesione ai legamenti. Non vedrò gli effetti di questo danno finché non guiderò la moto. I medici possono vedere l’infortunio sulle scansioni. Dopo la stagione valuteremo la situazione. Dovremo aspettare, ma è stato doloroso due settimane fa”.

Il futuro di Cal legato al Tas

Cal ha intenzione di stringere i denti e concludere al meglio questa sua ultima stagione in sella alla Honda RC213V. “Non era poi così male la scorsa settimana. Faceva molto freddo a casa negli ultimi due giorni. Di conseguenza, ho sentito un po’ il dolore alla spalla. La mia settimana normale è così: sono con le mie ragazze, vado in bicicletta e visito l’ospedale. Perché dovrei cambiare qualcosa al riguardo? ”

Resta incerto il suo futuro da pilota. Molto è legato alla sentenza del Tas su Andrea Iannone. Si vocifera di un pre-contratto con Aprilia, ma nessuna delle due parti conferma. “Questa è una domanda a cui è difficile rispondere. Inoltre non ha senso parlarne fino a quando non avrai deciso cosa accadrà al nostro ‘maniaco’”.

Cal Crutchlow sulla Lcr Honda nelle prove libere del Gran Premio di San Marino di MotoGP 2020 a Misano Adriatico (Foto Lcr Honda)
Cal Crutchlow sulla Lcr Honda nelle prove libere del Gran Premio di San Marino di MotoGP 2020 a Misano Adriatico (Foto Lcr Honda)