Vinales: “Strategia? Chiudere davanti a Quartararo e Mir”

Maverick Vinales sembra avere le idee chiare per questo weekend. Il suo obiettivo è quello di chiudere davanti a Mir e Quartararo.

Maverick Vinales (Getty Images)
Maverick Vinales (Getty Images)

Maverick Vinales sin qui ha disputato una stagione povera di acuti, ma grazie a qualche podio e qualche buon piazzamento e ad una vittoria lo spagnolo è ancora in piena corsa per il titolo iridato. Il rider iberico, infatti, nella classifica iridata è a sole 19 lunghezze dal leader Joan Mir ed ha tutte le carte in regola per potersi giocare questo campionato sino all’ultima gara.

Durante la consueta conferenza stampa del giovedì lo spagnolo ha così dichiarato: “Per me le ultime gare non sono state così negative, abbiamo recuperato qualche punto in campionato, ma abbiamo commesso anche qualche errore che ci ha permesso di capire qualche nostro problema. Questa è una pista che mi piace. Il potenziale della moto è molto buono, abbiamo visto Franco vincere e questo ci dà grande positività per Valencia. La nostra strategia è molto chiara, vogliamo chiudere davanti a Mir e Quartararo per recuperare punti”.

Vinales: “Gerloff si divertirà molto in MotoGP”

Maverick Vinales ha poi proseguito parlando di Morbidelli: “Franco sta facendo dei progressi incredibili e sarà difficile da battere. Soprattutto il modo in cui guida la moto è davvero incredibile e credo che possiamo imparare qualcosa in tal senso. Però anche noi se mettiamo insieme tutto siamo difficili da battere”.

Infine lo spagnolo ha così concluso: “Penso che Gerloff si divertirà molto con la MotoGP, anche se ha scelto un brutto weekend visto che a quanto pare farà freddo e ci sarà la pioggia. Vedrà che la MotoGP è una moto totalmente diverso rispetto alla SBK, soprattutto per la frenata e il telaio”.

Antonio Russo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Only three consecutive race weeks to finish this season! 🔥 Are you excited? 😉#MotivationMonday – #12gang #MV12 #MonsterYamaha #MotoGP

Un post condiviso da Maverick Viñales (@maverick12official) in data:

Vinales (Getty Images)
Vinales (Getty Images)