Valentino Rossi ancora positivo al Covid: Gerloff possibile sostituto

Garrett Gerloff
Garrett Gerloff (getty images)

Non arrivano buone notizie da Tavullia: Valentino Rossi è risultato ancora positivo al test effettuato ieri in base ai protocolli Dorna. Oggi ne effettuerà un altro e se non sarà negativo dovrà rinunciare al primo appuntamento di Valencia. Al suo posto Yamaha ha scelto Garrett Gerloff, il giovane americano che quest’anno ha esordito in WorldSBK con tre podi e l’11° posto finale.

Soltanto in serata sapremo se il Dottore dovrà assistere ancora una volta da casa al Gran Premio. “Purtroppo, nonostante le nostre speranze, stiamo entrando nel tris finale finale con qualche incertezza sulla line-up dei nostri piloti. Anche se Valentino si è sentito meglio, non possiamo essere sicuri che potrà correre a Valencia questo fine settimana finché non avrà superato i due test PCR con esito negativo per Covid-19. Sono circostanze strane: non sappiamo con certezza chi guiderà la moto questo fine settimana, a parte Maverick. Ma questa è una situazione che sfugge al nostro controllo, quindi tutto ciò che possiamo fare è assicurarci di essere preparati per ogni evenienza”.

Yamaha ha deciso di non schierare Jorge Lorenzo, fuori forma e ormai in procinto di chiudere questa sua prima esperienza da collaudatore con la M1. “In ogni caso, siamo grati a Garrett Gerloff che è disposto ad accettare la sfida di guidare la YZR-M1. Non è mai un compito facile intervenire per Vale, queste sono scarpe grandi da riempire, ed è particolarmente impegnativo per Gerloff, avendo avuto così poca preparazione e senza alcuna precedente esperienza in MotoGP. Ma questo renderà l’esperienza di apprendimento ancora più preziosa per lui – ha aggiunto Meregalli -. Ovviamente il team farà tutto il possibile per supportarlo, qualora dovesse sostituire Valentino questo fine settimana. Ma naturalmente speriamo ancora che Valentino possa guidare, così potremo concludere la sua ultima stagione con il team Factory Yamaha nel miglior modo possibile”.

Valentino Rossi in sella alla Yamaha (Foto Dorna)
Valentino Rossi in sella alla Yamaha (Foto Dorna)