Opel elettrica prende fuoco nel cuore della notte – VIDEO

Un video proveniente dalla Germania dove una Opel Ampera-e ha preso fuoco nel cuore della notte mentre si trovava sotto carica
opel elettrica

Ecco uno dei più interessanti video di incendi di auto elettriche che abbiamo visto finora, condiviso da Emergency-Report.de di Langenfeld, Germania, registrato il 1° novembre 2020.

Secondo il rapporto, una Opel Ampera-e collegata al punto di ricarica a corrente alternata (e probabilmente in carica) ha preso fuoco nel cuore della notte.

I vigili del fuoco di Langenfeld sono arrivati intorno all’1 del mattino e hanno visto l’Ampera-e in fiamme. Hanno cercato di spegnerla con l’acqua, concentrandosi nella zona anteriore (dove nelle auto convenzionali di solito c’è un motore), ma come gli appassionati di auto elettriche sanno, non è stata una grande idea dirigere l’acqua lì. La cosa più importante è raffreddare la batteria.

Poco dopo si è verificata un’esplosione di fiamme nella parte posteriore e possiamo vedere il fuoco della batteria prendere piede. Ci sono voluti molto tempo e acqua per spegnere il fuoco.

È interessante notare che, nonostante tutto, l’alimentazione ausiliaria a 12 V sembra essere intatta, dato che lo schermo del cruscotto era ancora attivo e funzionante.

opel elettrica
(Image by Motor1)

Per non rischiare un secondo incendio o altri problemi, i vigili del fuoco hanno deciso di sollevare la macchina e di metterla in una scatola d’acciaio, riempita con 5.000 litri d’acqua. L’immersione in acqua sembra essere la soluzione definitiva.

Leggi anche -> Zagato Iso Rivolta GTZ, consegnato il primo modello da 660 CV

La missione si è conclusa verso le 6 del mattino, quindi sono state ben cinque ore di lavoro sul posto. La causa dell’incendio non è stata segnalata.