Sean Connery morto, la reazione di Lewis Hamilton: “Sono devastato”

Lewis Hamilton ha dedicato un pensiero a Sean Connery, attore morto oggi che ha ricordato soprattutto per il film Agente 007.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (Getty Images)

La notizia della morte del celebre attore Sean Connery ha scosso molte persone, che lo stimavano come persona e che apprezzavano i suoi film. Aveva 90 anni ed era malato da tempo.

Sono tantissimi i post sui social network dedicati all’attore scozzese. Anche personalità del mondo dello sport hanno voluto scrivere un pensiero per lui. Tra questi pure Lewis Hamilton.

Il sei volte campione del mondo di Formula 1 si è così espresso sul suo profilo ufficiale Twitter: «Sono devastato nel sentire della morte di Sean. Non ho mai avuto l’onore di incontrarlo, ma sono stato il suo più grande fan per così tanto tempo. Era una grande icona, forse il più grande 007. Non ti dimenticheremo mai. Riposa in paradiso 007».

Hamilton nel dedicare il proprio tweet a Connery ha ricordato la sua interpretazione nel film Agente 007, in cui interpretava James Bond. Le sue performance in quel ruolo sono rimaste nella memoria di molti appassionati della celebre saga. Ancora oggi si dibatte su chi sia stato il migliore attore a impersonare il personaggio. Ovviamente l’attore scozzese ha girato così tante pellicole che sarebbe riduttivo ricordarlo solamente per 007.