Superbike, Xavi Fores verso il ritorno nel campionato BSB

Xavi Fores, dopo l’addio al team Kawasaki Puccetti e al Mondiale SBK, dovrebbe tornare nel campionato BSB dove ha già gareggiato con Honda.

Xavi Fores Superbike
Xavi Fores (foto Facebook)

Il 2020 non è stato l’anno che Xavi Fores e il team Puccetti Racing speravano. I risultati sono stati deludenti nel Mondiale Superbike.

Qualcosa di sorprendente pensando a ciò che aveva ottenuto l’anno scorso Toprak Razgatlioglu con la stessa squadra. Non era facile replicare quanto fatto dal pilota turco, ma non ci si aspettava di vedere una stagione così negativa da parte dell’esperto rider spagnolo e della formazione guidata da Manuel Puccetti.

Xavi Fores nel 2021 torna nella British Superbike

Fores e il team Puccetti Racing hanno già annunciato da tempo la separazione. La squadra italiana ha ufficializzato l’arrivo di Lucas Mahias dal Mondiale Supersport per il 2021, mentre il futuro di Xavi non è ancora stato definito ufficialmente.

Nelle scorse ore il pilota spagnolo sul suo profilo Facebook ha comunicato di non essere più disoccupato, però si attende di capire quale sarà la sua destinazione. Probabilmente lo rivedremo in azione nella British Superbike, dove ha già corso in sella a una Honda nel 2019.

Stando alle indiscrezioni riportate da TodoCircuito, il rider valenciano approderà nel team Rich Energy OMG Racing. Hector Barbera e Luke Mossey non sono stati confermati per il 2021, Fores è un candidato serio a salire sulla nuova BMW M 1000 RR. Nelle prossime ore sono attese comunicazioni sul futuro del 35enne pilota, ancora desideroso di nuove sfide.