Fernando Alonso torna al volante della Renault la prossima settimana

La prossima settimana, in Bahrein, Fernando Alonso proverà ancora la Renault, per la precisione la vettura del 2018

Fernando Alonso sulla Renault nel test a Barcellona (Foto dal profilo Twitter ufficiale della Renault F1)
Fernando Alonso sulla Renault nel test a Barcellona (Foto dal profilo Twitter ufficiale della Renault F1)

Continua il programma di avvicinamento di Fernando Alonso al ritorno in Formula 1. Dopo essere stato protagonista di una serie di sessioni al simulatore e di una giornata di riprese pubblicitarie con l’ultimo modello della Renault a inizio mese a Barcellona, limitata però da regolamento a 100 chilometri, il due volte campione del mondo tornerà al volante la prossima settimana in Bahrein, su una vettura vecchia di due anni.

Lo ha annunciato oggi stesso la Renault: l’asturiano prenderà parte alla due giorni di prove allestita con la RS18 il 4 e 5 novembre sul circuito del Sakhir. Proprio Alonso, infatti, sceso dalla vettura al Montmelò, aveva dichiarato di avere ancora bisogno di girare per ritrovare il ritmo con una monoposto di Formula 1 e scrollarsi di dosso la ruggine della prolungata inattività.

Alonso si prepara per il rientro in Formula 1

“Le sensazioni sono state buone”, aveva spiegato. “Credo che ovviamente il potenziale della macchina sia superiore al mio, al momento, perché non riesco ad estrarre il massimo. Ritrovare la velocità della F1 non è semplice. Miglioro giro dopo giro e cerco di dare indicazioni agli ingegneri. Credo che la macchina abbia delle buone possibilità, come vediamo ogni weekend, ma ho ancora del margine di miglioramento, come sappiamo tutti, e cercheremo di realizzarlo a breve termine”.

Già questa settimana, fino al 2 novembre, la Renault è in pista in Bahrein con la vettura 2018 affidata ai giovani talenti del suo vivaio: Christian Lundgaard, Oscar Piastri e Guanyu Zhou.

Leggi anche —> Fernando Alonso è tornato: ecco i suoi primi giri sulla Renault (VIDEO)

Fernando Alonso (Foto Franck Fife/Afp/Getty Images)
Fernando Alonso (Foto Franck Fife/Afp/Getty Images)