Botto pazzesco a Spa: le Lamborghini decollano e si schiantano (VIDEO)

Un tremendo incidente ha visto protagonisti a Spa-Francorchamps tre Lamborghini Huracan del Super Trofeo della Casa bolognese

Terribile incidente durante la gara-2 del Lamborghini Super Trofeo sul circuito di Spa-Francorchamps. Lo schianto è avvenuto intorno a metà manche, nel rettilineo che porta alla discesa dell’Eau Rouge.

Jonathan Cecotto, Kevin Gilardoni e Raul Guzman arrivano affiancati e, a causa di una banale incomprensione, tra i tre si genera un contatto. La Huracan di Gilardoni rimane agganciata a forte velocità a quella di Cecotto e finisce contro Guzman, il quale viene sbattuto contro le barriere e ha la peggio.

Incidente impressionante a Spa-Francorchamps nel Lamborghini Super Trofeo

L’impatto è terribile: le auto si alzano in volo e si distruggono, demolendo anche i muretti protettivi della pista delle Ardenne. Guzman viene portato prontamente al centro medico e poi trasferito all’ospedale di Liegi, ma se la cava con una frattura alla tibia sinistra. Gli altri piloti ne escono tutti fortunatamente illesi. I commissari, nel frattempo, sono costretti ad esporre la bandiera rossa e la gara viene definitivamente interrotta, mantenendo valida la classifica del giro precedente.

I giudici di gara hanno poi inflitto anche penalità severe per l’accaduto: Cecotto e il suo compagno Liddy sono stati esclusi dalla classifica. Penalità di dieci secondi invece per GuzmanPavlović. Gilardoni, invece, nonostante l’inconveniente rimane in testa alla classifica Pro con l’Oregon Team.

L'incidente durante gara-2 del Lamborghini Super Trofeo a Spa-Francorchamps (Fotogramma dal video Lamborghini)
L’incidente durante gara-2 del Lamborghini Super Trofeo a Spa-Francorchamps (Fotogramma dal video Lamborghini)