MotoGP Teruel, Maverick Vinales: “Non penso a Fabio Quartararo”

Maverick Vinales 4° in griglia di partenza a Teruel. Il pilota Yamaha factory proverà a inseguire Nakagami per l’ascesa sul podio. E su Quartararo: “Penso solo a me”.

Maverick Vinales
Maverick Vinales ad Aragon (getty images)

Maverick Vinales conquista un’importante quarta piazza in griglia nel GP di Teruel. Con Valentino Rossi assente, nel box Yamaha il lavoro degli ingegneri è concentrato sul pilota di Roses. “Pensavo che sarei andato peggio. In realtà non sono riuscito a fare un buon giro”. Partirà davanti al suo rivale di marca Fabio Quartararo, sesto sullo schieramento, ma non vuole parlare di titolo mondiale. “Comunque non ho niente da perdere. Cerco di ottenere il miglior risultato possibile e non penso a Fabio o agli altri piloti. Mi guardo il mio, questo è il mio piano”.

Stavolta c’è ottimismo per l’ascesa al podio, ha trovato un altro setting per la sua Yamaha M1. “Mi sentivo benissimo sulla moto. Sono fiducioso che avrò una grande lotta. Ho un buon feeling e un buon ritmo. L’assetto al posteriore era diverso. Mi ha dato una migliore trazione e molto grip, il che mi aiuterà in gara”. E per la gara ha una possibile strategia: “Proverò a seguire Nakagami. Questo mi porterebbe in cima ed è lì che voglio andare. È quello che ho fatto a Misano con Pecco in attesa della fine della gara. È difficile avere una strategia qui perché tutto passa dalla prima curva. Ma qui non ho niente da perdere, quindi cercherò di guadagnare posizioni. In questa gara mi sento un po’ più preparato perché abbiamo provato anche la media anteriore e abbiamo un plus rispetto alla gara precedente, ma tutti hanno fatto un balzo in avanti”.

Resta qualche problema all’interno del suo box, non tutti i problemi sono risolti e bisognerà portare a casa quanti più punti possibile. Così da arrivare pronti per la battaglia finale di Valencia e Portimao. “Non ho risolto tutti i problemi dello scorso fine settimana, ma molti l’hanno fatto. Dobbiamo ancora migliorare all’ultima curva – ha concluso Maverick Vinales -, ma domani nel warm up avremo qualche giro per cercare di risolvere tutti i problemi che abbiamo avuto la scorsa settimana”.

Vinales (Getty Images)
Maverick Vinales (Getty Images)