MotoGP Teruel, Alex Marquez fissa l’obiettivo: “Podio più difficile stavolta”

Alex Marquez non soddisfatto della posizione ottenuta nelle Qualifiche, ma nella gara MotoGP di Aragon 2 è convinto di poter fare bene.

Alex Marquez MotoGP
Alex Marquez (Getty Images)

Ce lo si aspettava nelle prime posizioni della griglia, invece Alex Marquez ha ottenuto solamente il decimo tempo nelle Qualifiche MotoGP ad Aragon.

Il pilota del team Repsol Honda, salito sul secondo gradino del podio nella gara della scorsa domenica al Motorland, non è stato efficace sul giro secco in Q2. Tuttavia, per domenica il fratello di Marc andrà tenuto nuovamente d’occhio. Il suo passo sembra buono e pertanto non va sottovalutato.

Alex Marquez commenta le Qualifiche di Aragon 2

Alex Marquez si aspettava di partire più avanti nella griglia della gara MotoGP del Gran Premio di Teruel, però si sente lo stesso fiducioso: «Pensavo di poter conquistare un piazzamento nelle prime tre file – riporta Speedweek – mi sono mancati tre decimi sul giro. Comunque ho un buon passo gara, penso di poter fare bene domenica anche se partendo dalla decima posizione non sarà facile salire sul podio».

Nello scorso weekend il pilota del team Repsol Honda era scattato dall’undicesima casella e ha chiuso secondo a un passo dalla vittoria, però ritiene che sia maggiormente completato stavolta: «Gli avversari sono migliorati rispetto all’altro fine settimana. Proverò a partire bene e a recuperare delle posizioni, chiudere in top 5-6 è un obiettivo realistico. Per finire davanti servirà anche un po’ di fortuna».

Il fratello di Marc è abbastanza positivo per la gara di Aragon 2. Sa di avere il potenziale per ottenere un buon risultato, seppur ritenga più complicato risalire sul podio questa volta.