Ford Mondeo, in esclusiva europea con gamma di motori ridotta

La Ford Mondeo non è morta, almeno non in Europa. Ecco quali sono le offerte di motori per il nuovo model year 2021

ford mondeo
(Image by Motor1)

Si scopre che le notizie sulla morte della Ford Mondeo sono molto esagerate. Il cugino europeo della Fusion vivrà almeno per un altro anno, dato che la casa automobilistica dell’Ovale Blu ha appena annunciato che la Mondeo di quarta generazione continuerà ad essere offerta nel Vecchio continente, anche se con una gamma di motori ridotta.

Vittima delle più severe norme europee sulle emissioni, il motore a benzina turbo EcoBoost da 1,5 litri non sarà più disponibile per la Mondeo mentre il più grande 2.0 EcoBoost è stato interrotto con il restyling del modello l’anno scorso.

I clienti potranno comunque ordinare una Mondeo a benzina. La Mondeo Hybrid offerta come berlina e station wagon rimane in vendita ed è “tra le soluzioni che aiutano i clienti Ford a passare all’elettrificazione con fiducia“. Ford sottolinea che la domanda di Mondeo elettrificata è aumentata del 25% nei primi sette mesi dell’anno rispetto allo stesso periodo del 2019.

Il Mondeo Hybrid è alimentato dallo stesso sistema che era disponibile per il Fusion Hybrid. È costituito da un motore a gas aspirato a ciclo Atkinson da 2,0 litri, supportato da un piccolo pacco batterie da 1,4 kWh e da un motore elettrico. La potenza di picco del sistema è di 187 cavalli.

Il passaggio a una produzione ibrida completa al 100% per la nostra linea Mondeo a benzina è un altro grande passo avanti nel percorso di elettrificazione di Ford“, commenta Roelant de Waard, vice presidente, Marketing, Vendite e Assistenza di Ford of Europe. “Per i clienti che percorrono meno di 20.000 km all’anno, la nostra Mondeo Hybrid è una scelta intelligente, che offre un’offerta ancora migliore rispetto al diesel e all’energia elettrica, senza alcuna carica o ansia di autonomia”.

ford mondeo
(Image by Motor1)

Parlando del diesel, il quattro cilindri turbodiesel EcoBlue 2.0 litri resta l’unica alternativa alla Mondeo Hybrid. Il motore è offerto nelle versioni da 150 CV e 190 CV con un cambio manuale a sei velocità o un automatico a otto velocità.

Leggi anche -> Ford Bronco, attrezzatura antincendio in soccorso delle foreste

Una Mondeo nuova di zecca dovrebbe arrivare ad un certo punto verso la fine del prossimo anno. Con il nome in codice CD542, il progetto sarà globale e prenderà la forma di un wagon ibrido plug-in robusto.